Pagina 6 di 6123456

Letteratura Poeti Famosi



Vivere per vivere in “VA E VIENE IL TUO ASTRO” di Ciro Sorrentino

VA E VIENE IL TUO ASTRO   Hai chinato il capo aspettando muta che l’azzurra scia fermasse il tuo respiro.   Con il tuo verdetto hai svincolato l’increspata vita dalle frenetiche acque.   Sei rinata – anima – sciolta dalle ombre che accerchiano sul viale degli spettri.   Va e viene il tuo astro in […]



Il fuoco

  Il fuoco   Va via notte folle che non abbia a pentirmi di aver vissuto i tuoi deliri appassionati e amor d’amore.   Via scappa e non voltarti che non si vive di solo niente, ma di tanto e molto, e fuggi, fuggi via che non abbia a pensare che il gelido abbraccio di […]



Gli acquitrini dell’insolvenza in “VA E VIENE IL TUO ASTRO” di Ciro Sorrentino

VA E VIENE IL TUO ASTRO   Hai chinato il capo aspettando muta che l’azzurra scia fermasse il tuo respiro.   Con il tuo verdetto hai svincolato l’increspata vita dalle frenetiche acque.   Sei rinata – anima – sciolta dalle ombre che accerchiano sul viale degli spettri.   Va e viene il tuo astro in […]



Cenci e lustrini

  Cenci e lustrini   Dir or ora che nulla potetti è ignobile verità, ma che suggestione il dover ammettere che ebbi timore di rifar percorsi silenti e bui, corrucciato e senza inganni vissi tempo e fioriture sempre uguali, fra cenci e lustrini, strappai destino e presente e non vissi che del quando.   Share



La fuga dell’esistenza.

  La fuga dell’esistenza   Celestiale l’equilibrio ove scaturì l’armonia e il fluire dell’anima verso l’eterna serenità.   E il calare del turpe livore fra me e il mio essere, fa vera la speranza della lesta e ambita fine.   Essa induce all’affezione del non esistere più, poiché la meta di ogni essere umano altri non […]