Pagina 5 di 512345

Letteratura Poeti Famosi



SVANITA È LA NEBBIA

 Come vinta foglia ero nel vuoto tra fredde ceneri scompaginate dal vento.   Ad un tratto iridescenze, …grani di stelle imperlarono il deserto presente.   Sorgemmo insieme al vero tempo…, nell’immenso azzurro del nostro etereo sempre.   Ancora siamo…, io e te oltre il nulla che inaridisce la vita.   …Siamo prodigiose stille, limpida acqua […]