Letteratura Poeti Famosi



TERRIBILI OMBRE

Come nei vellutati prati una farfalla palpita amando i fiori così il cuore tra vermigli fuochi con acceso impeto infuria.   Una purpurea aurora si distende piano sulla strana scia e l’anima si tinge nell’etereo luccichio di lucenti ali che vibrano.   Insolite e rosse polveri si agitano intorno e nuove onde spingono forte uno […]



OSTACOLO.

 Mondo era nel cuore dell’amante, improvvisamente scivolò nel buio, la vita ora è lontana,impercettibile.   Perchè  ti guardai amaramente, ti afferrai e ti allontanai dalle cose più care più importanti mentre parlandomi emanavi un dolce profumo.   Eppure pensai l’angoscia era indelebile  rimasi male anch’io guardando attraverso me stesso e il mio delirio.     […]



SINISTRE ANGOSCE

Freddamente la pioggia piomba sulle memorie che reclamano una voce alla storia – s’inarcano sfiorendo nell’oscura balza della sera.   Ah, ferita speranza, trattieni il tuo grido e resta sospesa  finché il tempo non s’annulli nell’attimo d’uno sguardo infinito.   In questa delirante attesa mi abbandono mentre schizzano guizzando rapide le sinistre angosce nello squallore […]



Discorsi oltre

Il silenzio è scomparso onnipresente è il rumore come fiumi scorrono i discorsi e oltre poco rimane. Share



Istanze e motivi poetici in “APOCRIFA CHIMERA” di Ciro Sorrentino

APOCRIFA CHIMERA   …Solo e senza speranza come avvilita spiga flessa sul campo.   Pressa il vento   respiro alle fiamme d’inviolabili incantesimi.   …Solo nello sfogliato roseto davanti anonime distanze d’arcano ordito.   Disfa e schernisce il fuoco scomponendo pose ricordi e sorrisi.   …Solo con le raccolte lacrime terminali riverberi presi all’oblio.   L’evanescenza […]



Se dovessi

Se dovessi chiedere alla vita dov’è la sua dimora mi risponderebbe una briciola in terra l’eternità ben lungi. Share