Pagina 6 di 11« Prima234567891011

Letteratura Poeti Famosi



L’incanto…

DUE ANIME SI SFIORARONO… IN UN ABBRACCIO INCANTATO E DOLCE DI SORRISI E LACRIME.. IMMERSE NELLO SPECCHIO ARGENTINO DI UNA SORGENTE D’ACQUA FONDENDOSI IRRIMEDIABILMENTE  PER UN ATTIMO ETERNO E SEPARATE CON DELICATA DOLOROSA E INEVITABILE NOSTALGIA PER RIPRENDERE IL  IL PERCORSO CHE IL DESTINO ATTENDEVA SCALPITAVA E RECLAMAVA… PERCHE’ NULL’ALTRO ERA CONCESSO  SE NON QUELL’ATTIMO […]



INCOLORE , UN AMORE IN BIANCO E NERO .

Quanto tempo è ormai trascorso  ,eppure anche se sembra una cosa lontana dal cuore senti di amarlo ancora ,la gente diceva e pensava com’ era possibile che un nero andava a braccettocon una ragazza bianca ,sembravate incolore in un mondo fatto solo di colori rossi vivi ,bianco e nero si staglianonella fitta luce di un […]



LEI.

Io non ero niente ,un ragazzo pieno di sogniche fantasticava ad occhi aperti,poi all’ improvviso arrivò lei ,un’ ombra furtiva e silenziosasi staglio nei miei occhi efu subito ragione di vita ,l’ amarezza non c’ era più ,gli inventavo i più incredibilisorrisi del cuore e lei prendedomi per mano mi disse” TU MI SOGNI “Viveva […]



QUEL GIORNO !

Un giorno  ,i miei occhi saranno stanchidi guardare la triste realtàche mi circonda ,un giorno ,la mia mente rifiuterà di cercare nell’ infinitogli amori traditi ,un giorno ,il mio corponon avrà più la forza di lottareper trovare un amico sincero .quel giorno ,i miei occhi pur spentisorrideranno alla dolce armonia dell’ universo ela mia mente […]



CIVILTA’.

Sotto una coltre di fumo neros’ alza un debole lamento di bimbo ,occhi bruciati dal fuoco eternoguardano gli uomini che si uccidonoper un pezzo di terra bruciata ,sensi allo spasimo di un istate aspettanotrepidanti corpi di donne che si vendono per un pugno di carta colorata ,nasi all’ insù aspirano dalle grandi fabbrichefumo sempre più […]



SULLA DESERTA SPONDA

 Penso, cerco, inseguo… impetuosamente scruto… fisso lo specchio del cielo.   Scopro la fatale angoscia mentre la terra si apre perduta al suo nero.   Rabbrividisce la vita che dal giorno alla notte si logora sui segni del tempo.   Tremano le inviolate radici tra le sinistre linee dei mutati cerchi.   Muoio rinascendo in […]