Letteratura Poeti Famosi



INSPIEGABILI EVENTI

 Seduto sulla scogliera  del vecchio molo  guardavo una nuvola rosa  che si bagnava nella luce del tramonto.    Ogni tanto dei guizzi…  saltavano i fili argentati  mi perdevo in quegli slanci  sentivo il fresco schizzo dell’acqua.    Pensavo a Te e alla mia vita  ritagli di storia vissuta  senza incontrarci  perché il tempo, chissà…   […]



PER IL TUO MARE

 Varcai il nulla e oltre l’eterno incontrai l’azzurro …la tua luce.   In te  fugai le ombre …rifiorii  su altra terra. Per il tuo mare viaggiai … perduto naufrago tra dolcissime spume.   Nel fervido palpito presi la tua vita …i miei sogni la mia inquietudine.   Compresi l’amore e attesi …strinsi l’istante che in […]



LA VELA DEL DESTINO

 Nascita, vita, morte,  il ciclo versa al suo buio,  …trasalimenti d’un battito d’ali.    Nulla si fissa per sempre,  …l’orrido e il sublime  corrono insieme.    Ruotano le lancette,  segnando il presente,  …perduta freccia del Tempo.     Il destino rapisce il cuore,  tra letizia e dolore,  …l’amore.    Vascelli svettano veloci,  osano e schivano, …urtano […]



LA FATA E IL SUO POETA

 Fata: Se mi abbandoni io cosa farò? Ora sono qui per Te per Te soltanto.   Resto qui ad attendere una tua frase un saluto un istante.   Sono qui ma non mi vedi… Ti aspetto fuggi da me come Lei fuggì da Te.   Se vuoi cedere e scappare io non potrò fermarti ma […]



INUTILE ATTESA

 Alla tua fonte  si dissetò il cielo  illuminando la misera terra.    Tu oasi…,  punta d’ogni chimera,  fosti evanescente ricompensa.    Nascesti fulminea  dalle cupe inquietudini  confidente emblema di vita.    Pura e irrequieta presenza  sbocciasti nel mio cuore  come nel prato il fiore.     …Adesso è silenzio  la marea converge  sull’incurvato pensiero.    Solo […]



RISORGI, OH MIO DOLCE SOGNO!!!

 Ti ho vissuto nascosto nel nero inchiostro di una penna.    Ho effigiato parole d’amore  fissando la tenerezza del tuo essere.    Fiabeschi i versi scolpiti  sul vuoto nastro della Storia.    Ho navigato mitiche acque oltrepassando le sinistre distanze dell’Ovest.    Sono arso nel fuoco del tramonto  nel deserto del sogno e della realtà. […]