Letteratura Poeti Famosi



NELL’ETERNA PRIMAVERA – dalla raccolta “A Sylvia Plath”

 Ogni volta, esplorando il tuo verbo, sento le pene e l’amore per la vita.   Seguo le tue parole – lucida seta che l’oscurità disperde nell’infinito…   Ogni volta, esplorando i tuoi versi d’abile mano, sento la notte e il giorno.   Sarò con Te nell’oltre – sorrideremo delle tenebre nell’eterna primavera…   27.07.2015 Ciro […]



I tuoi occhi di platino – dalla raccolta “A Sylvia Plath”

Il vento dell’oscurità sconvolse l’ombra – si squarciò il cielo, cenere d’un rogo di foglie.   Tutto lo spazio restò sospeso nei fiori della notte – freddo profumo di rosa.   Vagai nella solitudine, cercando la luce, azzurra calda luce dei tuoi occhi di platino.   Tu eri già nell’infinito – chiarità d’essenza, che accresce l’aurora […]



l ‘ AMORE !!! .

L’ amore è un mistero che nasce da un niente, , da uno sguardo , da un sorriso , l’ amore è capace di farci rinascere per poter assaporare meglio la vita , l’ amore è capace di farci sentire sentimenti che solo il cuore comprende , l’ amore cosi intenso , cosi puro e […]



STRACCIO DI UN AMORE .

Sprazzo di un tempo che non ricorda più , cammina lenta dove i suoi passi tracciano i rimorsi per quello strano amore , nuvola scura , pioggia fredda , gocce gelide sul suo viso scendono leggere cancellando per sempre dal suo cuore uno straccio d ‘ amore , i ricordi diventano ghiaccio e le lacrime […]



MAMME .

Mamme che pregano al tocco dell’ AVE MARIA , Mamme nel silenzio di una lacrima donano sorrisi , Mamme nel dolore ricevono conforto e speranza da DIO , Mamme che diventano Mamme dando alla luce la vita , Mamme di abbracci che danno amore e sicurezza , Mamme timorose nella loro infinita fragilità di donna […]



PIUME ED AUREE LUCI – Auguri, Mamma –

 Il mio bacio sia per te un tocco di petali quando miti venti scuotono i calici aperti.   Vibrante farfalla, volgesti le ali e fiumi di sangue ai miei giovani ruscelli.   Come luminose stille, le tue acque nutrirono la terra e le piccole spighe dorate.   …Nessun tempo è finito, i tuoi occhi vestiranno […]