Pagina 1 di 41234

Letteratura Poeti Famosi



T’amerei

T’amerei nei solitari incontri, e potrei annunciare che i sogni sono piume vitali sul volto dell’amore… T’amerei in pagine ancor vergini di parole attendendo significati che abbiano dimensioni mai di nubi accanto al sole… Quanto correrei fino a scoppiare il respiro, lassù nel cielo e sarei aquila attenta al nido della vita… T’amerei di dovute […]



T’amo, t’amo, t’amo

T’amo, t’amo, t’amo lo urlerò ad ogni nuvola, lo disegnerò su ogni muro, lo appenderò fra quadri sconosciuti, lo inciderò sulla roccia, lo affiderò all’aria di un soffio implorando il vento a correre tra alberi, tra valli, tra sentieri, e eco sarà forte risuono di una sensazione, di un delirio, di un intendimento tenace, di un […]



Una carezza per un respiro

“Una carezza ti chiedo …solo come sfioro di un pensiero più forte; una carezza di risveglio per lo sguardo che racconta… quanto bene nel cuore, quanto,  voce può tremare alla parola avvolgente… …E   la carezza è nel raggio anche dei tuoi occhi, e l’acchiappo con un sorriso e   l’appunto di  tuoi riflessi  nel mio respiro..



Centro del cuore

Essere,  innamorata, al centro del cuore di chi t’ama è brama accarezzata in ogni tempo d’amore.. e sogni… sogni paradisi di sentimenti che accompagnino inverni, estati e autunni ambrati di foglie stanche… Aspetti poi primavere per rinascere sempre più germoglio vitale appassionato, pronto a vestirti di luce… quella luce che sempre solo occhi amanti versano […]



Adoro lo sguardo

Adoro lo sguardo dove romanza il sentimento… e se mi guardi così e se avverti il mio sentire, basterà volare insieme… Sai parole testarde non fermano il tempo… Vedrai attraverseremo quegli attimi tempestosi, solo con occhi negli occhi in viaggi del cuore, su sentieri di tenero coesistere alle penombre di sospiri. Adoro lo sguardo, se […]



Ti manco amore mio…

Dimmi amore mio ti manco o sono ormai troppo noncuranti i tuoi pensieri distanti dai miei. Hai forse altri occhi, altre labbra per sorridere… E tutto è stato come quel vento che ha trascinato foglie morte in mulinelli di sogni, oltre vedute scostanti non più accarezzanti di parole. Dimmi amore mio come posso sapere se […]