Pagina 1 di 512345

Letteratura Poeti Famosi



Piaghe

Umana carnale natura congiunto tendo la mano alla luce dell’ombra effusa nel viale in mille bagliori di note suadenti e languidi canti; vago arrancando col sole cocente sabbia nel sangue del corpo piagato.  



Piuma

  Sono piuma sospinta nel tempo delle insidiose regioni del vento.    



Mah!

Quando ad alcuni ho raccontato dell’averti conosciuto mi hanno detto che son pazzo. Pensano impossibile l’incontro e che son pazzo perciò semplicemente mi dicono sereni. In altri é emersa ambiguità così che con velata indifferenza mi hanno fatto ben capire che sono solamente un po’ cambiato. Ma per me quanto vale quell’affermare loro che son […]



Tempo e tempi

I tempi d’ogni tempo  per ogni uomo son gli stessi;  uomo nuovo in ogni tempo insieme a carne tempo e tempi.



Per lo splendore dell’essenza del cielo

Inebriatodall’avvolgente tuo profumo.Attrattodalla stupenda tua presenza.Incantatodall’amore infinito che traspirinulla e più nessunopotrebbe mai distogliermidalle notti insonni che m’invenidall’albe straordinarie che mi donidai luminosi giorni in cui m’incantidai gemiti del cuore ritrovatoper lo splendore dell’essenza del cielo;e piango.Piango sul passato che non era ma che lentamente va sfumando.



Non bastan mille penne a raccontare. Lanusei, 09 giugno 2006

                Vivo nello stupore il nuovo giorno                1per ciò che m’inviano dal mistero con buio e luce a dominar l’intorno. Perseverante s’é mostrato e vero pronto alla lotta comunque procedo per affrontar deciso il bianco o il nero e totalmente immerso nel buon credo soltanto quel devo ben abbracciare con più passion di farlo ora prevedo. Capito […]